Diritto doganale e Fiscalità Internazionale

Il diritto doganale e la fiscalità internazionale rappresentano due branche del diritto tributario; le quali hanno goduto di un intenso sviluppo a seguito tanto del processo di globalizzazione del commercio di beni e della fornitura di servizi da parte degli operatori economici, quanto della circolazione di persone in Stati diversi da quello di origine.
Il diritto doganale, in estrema sintesi, oltre a disciplinare l’entrata/l’uscita delle merci nel/dal territorio nazionale, si occupa dell’imposizione relativa ai fenomeni dell’importazione e dell’esportazione dei beni fra i diversi Stati.

La fiscalità internazionale, invece, prendendo in considerazione le operazioni economiche poste in essere con gli Stati esteri e le problematiche giuridiche da queste suscitate, si prefigge il duplice scopo di controllare la corretta applicazione della tassazione; oltre che di eliminare le distorsioni fiscali che possono verificarsi nell’applicazione delle imposte.

Il #W&CN presta dunque attività di assistenza e consulenza ai propri Clienti in relazione a tutte le problematiche attinenti alla fiscalità internazionale ed il diritto doganale, tanto in ottica preventiva (consulenziale e stragiudiziale); quanto, eventualmente, successiva (di assistenza nella fase contenziosa giudiziale).

I Professionisti affiancano, inoltre, i propri Clienti nella valutazione del piano doganale più rispondente alle proprie esigenze; sia individuando il regime ritenuto più idoneo, mediante la pianificazione ed individuazione dei costi doganali ed aziendali da sostenere in relazione alle attività da svolgersi; nonché dinanzi le Autorità doganali competenti durante le procedure amministrative e contabili.

Aree
Possiamo aiutarti?
Utente
Email
Messaggio

Privacy
 

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003 e del Regolamento UE n. 679/2016 (GDPR). L’Utente dichiara dia ver letto, compreso ed accettato l’informativa resa ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. n. 196/2003 e dell’art. 13 del Regolamento UE n. 679/2016 (GDPR), in materia di protezione dei dati personali, così come riportata nell’apposita sezione del sito.